<%@LANGUAGE="VBSCRIPT" CODEPAGE="1252"%> Fondo Renzuno di Mezzo - Fratelli Poggi
Fondo renzuno di Mezzo  
Caratteristiche organolettiche

Colore: rosso rubino
Profumo: delicato con leggero profumo di viola
Sapore: asciutto leggermente tannico
Al gusto: frizzante, eterno novello
Gradazione in etichetta 11,50% vol.
Abbinamenti: minestre al ragù, lasagne, salumi, grigliate di carne in genere e formaggi di media stagionatura.
Servizio: servire a tavola ad una temperatura tra i 14°-16° C.

Caratteristiche tecniche

Vitigno: Sangiovese
Altezza s.l.m.: 500 m
Anno impianto: 1994
Vinificazione: raccolta accurata di uve selezionate, diraspatura, pigiatura, fermentazione con macerazione sulle bucce per 7-8 giorni, svinatura e blocco della residua fermentazione al giusto rapporto alcool/zuccheri, residui con filtrazione.
L’eventuale presenza di una patina sul fondo è caratteristica della fermentazione naturale in bottiglia.

Ottenuto da uve di Sangiovese al 100%, vino rosso, frizzante leggermente abboccato, di colore rosso brillante, ricco di profumi floreali e frutti freschi rossi. Caratteristica è la fermentazione in bottiglia, rilevabile dalla presenza di "fondo". Ottimo con minestre in brodo, crescentine e salumi.

Gradi 11,50% vol.

E’ un vino corposo tendente all’amabile, si accompagna gradevolmente con pietanze di cacciagione, grigliate di carne, grigliate di verdure, arrosti e funghi.
Va servito tra i 14 e i 16 gradi cioè non freddo, in modo da esaltare i profumi di fruttato che sprigiona; all’apertura, andrebbe lasciato decantare per qualche ora in caraffe dall’apertura larga.


Etichette

Etichetta Rosso della Tesa

Fondo Renzuno di Mezzo - Fratelli Poggi