<%@LANGUAGE="VBSCRIPT" CODEPAGE="1252"%> Fondo Renzuno di Mezzo - Fratelli Poggi
Fondo renzuno di Mezzo  
Caratteristiche organolettiche

Colore: giallo dorato
Profumo: delicato caratteristico dell’Albana con sentori di pesca Ala
Sapore: fruttato piacevole
Al gusto: frizzante, dolce
Gradazione in etichetta 11,50% vol. (compl. 12,50 % vol.)
Abbinamenti: ciambella, pasticceria secca, crostate dolci in genere
Servizio: servire a tavola ad una temperatura tra i 10°-12° C.


Caratteristiche tecniche

Vitigno: Albana 100%
Altezza s.l.m.: 400 m
Anno impianto: 1992
Vinificazione: selezione grappolo per grappolo delle uve, pressatura morbida con separazione dalle vinacce, pulitura del mosto tramite centrifuga, fermentazione naturale, blocco della stessa al giusto rapporto alcool/zuccheri, residui con filtrazione.
L’eventuale presenza di una patina sul fondo è caratteristica della fermentazione naturale in bottiglia.

Ottenuto da uve di Albana al 100%, vino bianco, frizzante dolce, colore giallo paglierino ambrato, profumo caratteristico dell'Albana. Caratteristica è la fermentazione in bottiglia, rilevabile dalla presenza di “fondo”. Adatto a tutti i tipi di dolce e torte a base di frutta.

Gradi 12,50% vol.


Questo è il nostro cavallo di battaglia: era una volta il classico vino da “messa” per la sua particolare dolcezza E’ un vino ottenuto con uve di albana accuratamente selezionate per ottenere un vino dolce, che accompagna egregiamente dolci, ciambelle, frutta secca e frutta fresca noi lo definiamo il classico vino da “brazadela” (link relativo) (ciambella romagnola).
Ha una particolarità: bevuto entro un anno dall’imbottigliamento sembra sempre un vino nuovo.
Va servito freddo sui 4-8 gradi per poterlo apprezzare appieno.


Etichetta



Sillaro I.G.T.

Fondo Renzuno di Mezzo - Fratelli Poggi