<%@LANGUAGE="VBSCRIPT" CODEPAGE="1252"%> Fondo Renzuno di Mezzo - Fratelli Poggi
Fondo renzuno di Mezzo  
Caratteristiche organolettiche

Colore: giallo paglierino con riflessi verdognoli
Profumo: vinoso e gradevole
Sapore: sapido, leggermente acidulo
Al gusto: frizzante, secco.
Gradazione in etichetta: 11% vol.
Abbinamenti: antipasti di pesce, minestre e grigliate di pesce e carni bianche
Servizio: servire a tavola ad una temperatura tra i 8°-10° C.


Caratteristiche tecniche

Vitigno: Taglio tra Albana e Trebbiano
Altezza s.l.m.: 500 m
Anno impianto: 1999
Vinificazione: pressatura soffice, separazione dalle vinacce, pulitura del mosto tramite centrifuga, fermentazione naturale, blocco della stessa al giusto rapporto alcool/zuccheri, residui con filtrazione.
L’eventuale presenza di una patina sul fondo è caratteristica della fermentazione naturale in bottiglia.


Frizzante secco V.D.T.
Ottenuto con uve di Albana e Trebbiano, classico taglio Romagnolo, perfezionato negli anni con un’accurata vinificazione che ha permesso di ottenere un vino particolarmente gradevole. Caratteristica è la fermentazione in bottiglia, rilevabile dalla presenza di "fondo". Di colore giallo paglierino, brillante con sfumature verdognole, profumo vinoso leggermente fruttato. Ottimo aperitivo, adatto ai fritti in particolare di pesce.

Gradi 11% vol.

Ottenuto con taglio nell’uva di due tipi di vitigni, (albana e trebbiano), così alla nostra gamma abbiamo aggiunto il cosiddetto spumantino da aperitivo, comunque adatto per accompagnare pastasciutta non particolarmente carica, pesce, crostacei e carni bianche.
Va servito ad una temperatura di 6-7 gradi per apprezzare appieno le sue proprietà.


Etichette

Ciuffolo


Fondo Renzuno di Mezzo - Fratelli Poggi